Primi Piatti veloci per tutti i palati

I primi piatti hanno una importanza fondamentale nella normale dieta di ciascuno di noi. I primi piatti sono fondamentali poiché corrispondono ai piatti principali della nostra quotidiana alimentazione.

Per esempio, quando si ha poco tempo per cucinare a causa di orari di lavoro non molto elastici o per qualsiasi altro motivo, si tende sempre ad accomodare con un solo piatto piuttosto che ad un pranzo completo (primo piatto, secondo piatto, frutta, dolce).

Un piatto che comprende i carboidrati necessari per accumulare le energie necessarie per affrontare anche la seconda parte della giornata è la soluzione più consona. Proprio per questo motivo, i primi piatti comprendono pietanze a base di pasta.

Naturalmente in situazioni in cui non si ha tempo a sufficienza, un primo piatto preparato in maniera veloce dovrà appagare tutte le esigenze necessarie, ovvero dovrà essere un piatto sano, completo, che dia energie, che dia senso di sazietà e, nello stesso tempo, non appesantisca troppo.

primi piatti hanno una importanza fondamentale

Primi piatti leggeri e nutrienti

Quando si parla di primi piatti veloci, la prima cosa che viene in mente è uno squisito, rapido e pratico piatto di spaghetti in bianco con olio extravergine di oliva e una buona manciata di pecorino, grana padano o parmigiano reggiano. Ma è chiaro che non è possibile nutrirsi sempre con la stessa piatanza. Ecco perché è fondamentale apportare le giuste dosi di verdure, carboidrati, pesce, pesce, carne e via dicendo.

Nel passo successivo conosceremo alcuni primi piatti veloci semplici e veloci da preparare a base di verdure, a base di pesce, a base di carne. In questo modo sarà più semplice mantenere una dieta equilibrata e che apporterà il giusto livello di proteine e carboidrati.

Pasta con il tonno

Se siete desiderosi di gustare un buon piatto di pasta col pesce, ma non avete abbastanza tempo, potete optare per questa semplice ricetta: mentre siete in attesa che l’acqua nella pentola raggiunga la temperatura di ebollizione per calare la pasta, prendete un tegame abbastanza capiente, mettete a rosolare uno spicchio di aglio e l’olio col sale quindi versate al suo interno il pomodoro pelato a cubetti e una scatoletta di tonno di buona qualità e lasciate cuocere per tutto il tempo della cottura della pasta. Quando la pasta sarà pronta potete spegnere anche il condimento, scolare la pasta e condirlo.

Pasta con le verdure

Le verdure non devono mai mancare in una dieta equilibrata e, se non avete il tempo di prepararle per gustarle come secondo piatto, potete aggiungerle nel primo nel modo seguente. Sempre mentre attendete che si cuocia la pasta, prendete una padella e, dopo aver fatto soffriggere l’olio extravergine di oliva con un po’ di cipolla, prendete una zucchina e una carota e tagliatela a julienne direttamente nel soffritto. Quando la pasta sarà pronta scolatela e versatela nella padella per saltarla in padella. Una bella manciata di formaggio ed ecco un primo piatto gustosissimo.

Primo piatto con prosciutto

Naturalmente, se non avete già pronto un buon ragù non dovrete necessariamente rinunciare alla carne. Sempre mentre attendete che si prepari la pasta, tagliate tanto prosciutto quanto basta a dadini o a striscioline.

Non appena la pasta sarà pronta versate il prosciutto nella pentola contenente la pasta scolata, aggiungete un filo di latte e un uovo. Mescolate per bene fino a che l’uovo sarà perfettamente cotto e cospargete di formaggio. Ecco un’ottima carbonara veloce.

Fonte: Primi Piatti di star.it

Potrebbero interessarti anche...